20:42
Comentarii Adauga Comentariu

Renzi - Primul-Ministru al Italiei : "De la 1 Mai oricine are un venit sub 1500 EU/luna va primi 1000 EU net pe an"

(sursa: La Repubblica.it)

ROMA - "Noi pensiamo che sia fondamentale non solo lavorare per cambiare l'Europa, ma partire dal cambiare l'Italia e perché questo accada bisogna battagliare contro chi dice 'si è sempre fatto così'. Saranno cento giorni di lotta molto dura per cambiare pubblica amministrazione, fisco e giustizia". Lo afferma Matteo Renzi nella conferenza stampa a conclusione del Consiglio dei ministri che ha varato il piano per il rilancio dell'economia.

Slide e stile informale. Illustrando con fare molto informale non solo i provvedimenti varati da Palazzo Chigi, ma anche i prossimi impegni dell'esecutivo, il premier si è avvalso di una serie di slide, come se si trattasse di una presentazione in "power point". "Il prossimo semestre - spiega - l'Italia guiderà l'Europa e pensiamo che sia assolutamente fondamentale non solo lavorare per cambiare l'Europa ma partire dal cambiare noi stessi". "Confermiamo per l'ennesima volta - aggiunge - che nei prossimi 100 giorni faremo una lotta molto dura per cambiare ad aprile la Pubblica amministrazione, a maggio il fisco e a giugno la giustizia , provvedimenti che non fanno parte, non fanno parte, del pacchetto di oggi".

Ancora sull'Italicum. Renzi torna anche sul voto della Camera, che ha licenziato questa mattina l'Italicum. "Mai più larghe intese, chi vince governa cinque anni", ricorda. "E' una rivoluzione impressionante per l'Italia - osserva - Con questa legge elettorale, che ha molti limiti, c'è un cambio culturale, c'è un vincitore sempre". "Oggi - prosegue il presidente del Consiglio - ho consegnato ai ministri un ddl costituzionale di riforma del Senato, che formalmente consegniamo a tutti i leader politici che stanno in Parlamento, di maggioranza e opposizione, ai soggetti sociali protagonisti e non formalizziamo in Parlamento, diamo 15 giorni di tempo a chi vuole darci informazioni migliorative e poi incardiniamo in Parlamento".

Riforme costituzionali. Sempre in tema di riforme costituzionali, Renzi spiega che quella del Titolo V della Costituzione "non sarà contro le Regioni, le Regioni saranno parte attiva del cambiamento del'Italia". "Il consigliere regionale - aggiunge - non guadagnerà più del sindaco del capoluogo, con il titolo V si va verso la semplificazione del Paese e si superano le province". "C'è anche l'abolizione del Cnel", sottolinea ancora il premier.

Auto blu all'asta. Andando avanti per "spot" con le varie misure che saranno presto messe in cantiere, il premier garantisce che "dal 26 marzo al 16 aprile le auto blu andranno all'asta come abbiamo fatto a Firenze, sono oltre 1500. Dal 26 marzo 'venghino signori, venghino' andranno all'asta".

Fondi per la scuola. Renzi sul tema scuola annuncia anche il via libera all'unità di missione (una sorta di cabina di regia) per l'edilizia scolastica: "abbiamo alimentato a 3,5 miliardi il plafond a cui attingere per Comuni e Province per le scuole e chi vuole attingere lo farà con procedure semplificate. E l'unità di missione sarà attiva a Palazzo Chigi e lavorerà in collaborazione con il Miur". In arrivo anche lo stanziamento di "500 milioni in più per il fondo garanzia per combattere il credit crunch". Il fondo, ricorda, "ha già garantito 10 miliardi di euro di accesso al credito. E' una misura importante e significativa, le aziende sanno quanto è importante".

Sblocco debiti delle PA. Sempre a favore delle imprese il presidente del Consiglio anticipa lo sblocco "immediato e totale dei debiti della pubbliche amministrazioni: 22 miliardi già pagati e 68 miliardi che pagheremo entro luglio".

Cuneo fiscale. Entrando ancora nel dettaglio del pacchetto varato oggi dal Consiglio dei ministri, Renzi spiega che "dal primo maggio prossimo, chi ha un reddito di 1500 euro al mese, dipendenti o co. co. co., precepirà mille euro netti in più all'anno". "Ho provato a fare avere in busta paga prima delle elezioni - ironizza - ma sono stato respinto con perdite". I destinatari dell'intervento che taglia le tasse, precisa, sono coloro che hanno un reddito di 25 mila euro lordi l'anno. "Circa 85 euro netti al mese per 10 milioni di italiani", sottolinea, osservando che "i destinatari del nostro intervento non sono solo i ceti meno abbienti, ma anche un po' di ceto medio".

Piano casa. Il presidente del Consiglio in conferenza stampa si limita ad annunciare che il piano casa approvato dal Cdm avrà un impatto di 1,7 miliardi, rimandando per i dettagli all'intervento del ministro Lupi.

Coperture garantite. Quanto allo spinoso tema delle coperture, il premier spiega che "la copertura dei 10 miliardi" di taglio dell'Irpef "è totalmente fatta dal governo sulla base del risparmio di spesa, sulla base dei numeri macroeconomici e senza aumento di tassazione da un'altra parte". "La spending - afferma ancora Renzi - è uno strumento che secondo i dati di Cottarelli arriva nel 2016 a valere 35 miliardi, nel 2015 vale 19 miliardi e nel 2014 sette miliardi. Cottarelli ha parlato prudenzialmente di 3 miliardi".

Deficit entro il 3% del Pil. Il premier assicura poi di voler rispettare il limite deficit del 3%. "Abbiamo un margine di 6 miliardi, abbiamo margini nel rapporto al 3% dello 0,4% visto che siamo al 2,6%", dice. "Per rimanere al debito dello Stato - prosegue - si vede un abbassamento del costo: il debito è calcolato su uno spread a 250 punti base. Se lo calcoliamo a 200 punti c'è un margine di 2,2 miliardi".

Energia meno cara per le Pmi. "La copertura - ribadisce Renzi - è ampiamente prevista al punto che una parte sarà destinata al disegno di legge delega sul lavoro. Ho letto in questi giorni una polemica sulla copertura che trovo semplicemente incredibile. I-n-c-r-e-d-i-b-i-l-e". Il premier promette poi che "dal primo di maggio il costo dell'energia per le Pmi sarà ridotto del 10% attraverso una rimodulazione del paniere della bolletta energetica".

Aiuti alle imprese sociali. Ancora a sostegno delle imprese il presidente del Consiglio annuncia che dal primo di giugno partirà "un fondo per le imprese sociali da 500 milioni di euro". "E' una misura che caratterizza questo governo - spiega - sono grato a chi me l'ha proposta da terzo settore, che poi è il primo. Vogliamo incoraggiarli a creare posti di lavoro con l'impresa sociale. Non vogliamo dire 'ah come sono carini quelli del Terzo settore', ma 'quelli del terzo settore che creano lavoro'. E che aiutiamo con una sorta di incentivo a inventarsi soluzioni alternative".

100.000 posti di lavoro nella ricerca. Parlando delle misure sull'occupazione, Renzi afferma che ci sarà "un decreto legge ed un disegno di legge per il lavoro. Il ddl è una delega per riorganizzare l'intero sistema e sarà il Parlamento a discuterne". Il governo prevede inoltre un "aumento del credito di imposta per i ricercatori, l'obiettivo, da qui al 2018, è creare 100.000 posti di lavoro. Il tutto per 600 milioni". "Il contratto a termine - anticipa ancora il premier - durerà al massimo per tre anni e sarà applicabile senza causale per un massimo del 20% sul totale dei lavoratori".

"Basta bicameralismo o chiudo". Infine, rispondendo alle domande dei giornalisti presenti in sala stampa, il presidente del Consiglio spiega: "Non possiamo cambiare il mondo da domani mattina... ma in Cdm si sono fatti gli atti irreversibili perché dal primo maggio nelle buste paga dei lavoratori sotto i 25 mila euro ci sia un intervento vero". "E' un fatto straordinario di interventi chiari", insiste il premier. "Il Cdm le ha approvate queste misure", ripete Renzi. "Non si è mai visto un insieme così corposo di riforme. Se non riesco a superare il bicameralismo perfetto, non considero chiuso il mio governo, ma la mia esperienza politica. Non ho paura di rischiare tutto me stesso in questo percorso di riforma", conclude il segretario del Pd.


(Mediafax)


Linkul direct catre Petitie

CEREM NATIONALIZAREA TUTUROR RESURSELOR NATURALE ALE ROMANIEI ! - Initiativa Legislativa care are nevoie de 500.000 de semnaturi - Semneaza si tu !

Comentarii:


Adauga Comentariu



Citiți și cele mai căutate articole de pe Fluierul:

50 de ani de minciuni climatologice progresiste

Adevărul despre vitejia românilor. Ce spuneau străinii de acum 500 de ani despre curajul strămoșilor noștri pe câmpul de luptă

Avionul Egyptair prăbuşit: Analiza uneia din cutiile negre arată că s-a pronunţat cuvântul "foc"

Cum a evoluat boala de care suferea Alexandru Darie/ Trupul neînsuflețit al regretatului regizor, depus la Teatrul Bulandra

Accident teribil: Doi bărbați au fost spulberați de un TIR, în timp ce erau opriți pe banda de urgență

EFEMERIDE ASTRONOMICE - 19 septembrie

METEO #azi 19 septembrie 2019: Vreme răcoroasă în toată țara

Cea mai scăzută temperatură din România s-a înregistrat joi dimineața. Unde a scăzut temperatura la minus 4,2 grade Celsius

HOROSCOP 19 septembrie 2019: Trei zodii vor avea parte astăzi de multe oportunități în plan financiar, profesional și personal

Cutremur produs în Marea Neagră

Rezultatele zilei de miercuri, din grupele Ligii Campionilor: Cum s-a încheiat una dintre cele mai așteptate partide, cea dintre PSG și Real Madrid

Liberalii - demagogi, pesediștii - ipocriți. Ce săgeți și-au aruncat partidele pentru impozitarea pensiilor speciale

"Revoluția" de la ANAF respinsă de Senat: Proiectul privind reorganizarea ANAF pe județe a fost respins de Senat

Viorica Dăncilă: Investițiile străine directe au înregistrat cel mai mare nivel din ultimii zece ani

"Colaps total la Madrid". Reacția presei din Spania, după eșecul lui Real Madrid cu PSG

Olt: Accident cu patru victime, între care și un copil, pe DJ 546A, într-o zonă cu denivelări în asflat

Un terapeut care l-a acuzat pe Kevin Spacey de hărțuire sexuală a murit înainte de proces

SUA: Violența armată costă economia americană 229 miliarde de dolari anual (raport)

Vaslui: Bărbat decedat după ce a fost lovit de un autoturism pe DN 24A

Post alegeri. Netanyahu vrea să rămână la putere și îi adresează un îndemn principalului său rival politic

Turist străin, dus cu targa 5 km din cauza drumului, în Munții Bucegi

Vladimir Putin a discutat cu prințul Arabiei Saudite despre atacuri

Tensiuni în Golf: Kuweitul "intensifică" pregătirea trupelor sale

Tenis: Benoit Paire, calificat în sferturile de finală la turneul de la Metz (ATP)

Wizz Air își prezintă joi planurile de afaceri de viitor pentru piața românească

Fotbal: Liga Campionilor - Acum avem o echipă mare, afirmă antrenorul lui PSG

Ciclism: Elvețianul Kueng, lider în Turul Slovaciei; Grosu, locul 93

Grațiela Gavrilescu, atacată de mai mulți lideri ALDE: Trădare și șantaj

Donald Trump, șocat de costurile mari de funcționare a centrului de detenție Guantanamo

Dăncilă: România - o destinație de afaceri atractivă; oferă oportunități de investiții

O carte pe zi: "Cultura de masă în «Epoca de Aur»: Cântarea României & Cenaclul Flacăra"

O instanță americană a decis în favoarea fraților Micula în procesul cu statul român

Tenis: Kukușkin, calificat în sferturile turneulu ATP de la Sankt Petersburg

Dăncilă: Iohannis reinterpretează după bunul plac, în cheie electorală, o decizie a CCR

Alegeri în Tunisia: Candidatul Nabil Karoui, calificat în turul doi, rămâne la închisoare

Cel puțin 10 morți și 85 de răniți în urma unui atac cu mașină-capcană în sudul Afganistanului

Sindicatele din silvicultură organizează o conferință de presă pe tema agresiunilor fizice asupra pădurarilor

Atacurile din Arabia Saudită au fost aprobate de ayatollahul Ali Khamenei (presa)

CITATUL ZILEI

Consiliul UE va discuta joi, despre șefia Parchetului European la care candidează și Kovesi

Tenis: Șase românce, calificate în optimile turneului ITF de la Arad

Donald Tusk și Boris Johnson vor avea o întâlnire pentru a discuta despre Brexit

Pacient găsit mort în curtea Spitalului de Neurochirurgie din Iași, la o zi de la internare

Tarom vinde bilete de avion de la 99 de euro. Cât timp este valabilă oferta

O PERSONALITATE PE ZI: Actorul Toma Dimitriu

Ciclism: Victorie surpriză a letonului Neilands în Marele Premiu al Valoniei

ȘTIRILE OREI 12.00

Volei masculin: S-au stabilit primele patru meciuri din optimile Campionatului European 2019

Bărbat filmat cu un topor în mână, într-un microbuz care transportă elevi. Inspectoratul: Elevii sunt obișnuiți cu astfel de unelte

ȘTIRILE OREI 09.00

Laurei Codruța Kovesi, desemnată pentru funcția de procuror șef european

Dâmbovița: Turist olandez accidentat în munții Bucegi, transportat cu targa de jandarmi și salvamontiști

Atac sinucigaș asupra unui spital din Afganistan. Bilanț provizoriu/ Printre victime, femei și copii

Universitatea Politehnica Timișoara a investit peste 1 milion de euro în pregătirea noului an academic

Siria: SUA continuă să furnizeze arme kurzilor, afirmă un reprezentant al Pentagonului

Ministerul Culturii regretă trecerea în neființă a regizorului Alexandru Darie - o personalitate marcantă a culturii române

Fotbal: Liga Campionilor - Poliția belgiană a arestat 27 de suporteri ai lui Galatasaray la Bruges

Clădirea instituției care gestionează Programul Național de Restaurare a Monumentelor Istorice, în stare jalnică: Ce spune conducerea | FOTO, VIDEO

Statele Unite susțin "dreptul Arabiei Saudite de a se apăra". Anunțul secretarului de stat american Mike Pompeo

DOCUMENT Parlamentul European va vota, joi, o rezoluție prin care condamnă Pactul Ribbentrop-Molotov


Pag.1 Pag.2 Pag.3 Pag.4 Pag.5 Pag.6 Pag.7
Pag.8 Pag.9 Pag.10 Pag.11 Pag.12 Pag.13 Pag.14

Nr. de articole la aceasta sectiune: 818, afisate in 14 pagini.



ieri 05:13 CITATUL ZILEI